7a Edizione - 2009,  mostre 2009

Antonio Manta

antoniomanta600Antonio Manta è nato a Empoli, dopo esperienze lavorative diverse si è stabilito in un paese storico del Valdarno Superiore, Pia di Scò. Ha sempre avuto un rapporto stretto con la fotografia, come spesso accade, inizialmente per puro diversivo, poi con incarichi di diverso tenore a livello professionale. Nelle esperienze consumate in anni di immagini, ha fatto del reportage un fermo riferimento per la sua produzione fotografica. Operando in più campi della fotografia, ha carpito, esperienza dopo esperienza, l’essenza per quanto attiene la composizione fotografica e contenutistica. La voglia di conoscenza e la sperimentazione costante, lo hanno fatto approdare alla professione di elaboratore di immagini in digitale, nonché alla raffinata stampa in fine art. Ecco la ragione per cui ha eletto, per il suo atelier fotografico, il nuovo indirizzo situato lontano dal caos delle grandi città. Oramai è considerato, nei settori prima citati, uno dei massimi esperti del momento; è richiesto, per questo, in ogni parte d’Italia per tenere workshop, ma anche per l’aspetto reportagistico è chiamato a tenere lezioni e conversazioni. Al suo attivo figurano svariate pubblicazioni di tenore fotoreportagistico, la finalizzazione del proprio produrre libri molto spesso è per poter fare significative opere di beneficenza.

Librografia
– Enfant du Togò anno 2004
– Anime e Pietra anno 2005
– Prigionieri nel deserto anno 2006
– Uganda Contro 2008

Collaborazioni per stampa Fine Art.
Migliori, Pepi Merisio, Fulvio Roiter, Giovanni Marrozzini, Giuliana Traverso,  Tim A. Hetherington.

Sito Web: www.antoniomanta.com

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*