12a EDIZIONE 2014,  News

CONCERTO 29 GIUGNO – KI DI DA


KI DI DA è una band multietnica formata da artisti provenienti da diversi continenti: Europa, Africa, SudAmerica, Asia ed Australia. L’intento principale è quello di trasmettere attraverso la musica un messaggio di pace nel mondo. Si desidera promuovere il concetto di unione nella diversità grazie anche all’utilizzo influenze musicali della tradizione folk ma anche della musica contemporanea, al fine di reinterpretare in modo creativo elementi musicali delle diverse culture del mondo. Gli artisti che compongono il gruppo sono abbastanza noti e hanno avuto esperienza in molti festival internazionali e sulle Tv.

La band è così formata:
Gabin Dabirè, Cantante, chitarrista, compositore, nasce a BoboDioulassò nel Burkina Faso, culla secolare di cultura nell’Africa Occidentale.
Laurent Digbeu, Jazzista chitarrista da Costa D’Avorio
Jacelyn Parry, Compositrice, cantante, pianista Australiana, Malesia, Cinese
Gabriella Martinelli, Cantante chitarrista Pugliese
Emilio Spataro, Chitarrista/Bassista calabrese
Flavinho Vargas, Percussionista proveniente da Porto Alegre, capitale dello Stato del Rio Grande do Sul.
Andrea Milano, Percussionista Calabrese
Davide Graziano, Batterista Calabrese

La loro musica è una fusione del folk calabrese/africano/brasiliano/asiatico, che predilige strumenti acustici provenienti dalle diverse tradizioni dei paesi di provenienza, ad esempio la chitarra battente (Calabria), o il kamale ngoni (Mali), sorta di kora dalle dimensioni ridotte, il balafon (Mali), lo djembe (Senegal), i bongo, la tammorra (tamburo a cornice del sud Italia), il surdo (tamburo brasiliano), l’agogo (percussione brasiliana a campana), solo per nominare i principali.

Composizione:
1- Ballamola con l’Africa, con chitarra battente e ritmica africana. Una taranta gioiosa ed energica dagli esiti afrobeat.
2- Donna berbera, brano con chitarra battente, mandolino, chitarra e percussioni. Una ballata dolce con melodie orientali basata su un testo di Fatimah Chahid, una poetessa contemporanea del Marocco.