Dicono di Noi,  Web

Feeling home, sentirsi a casa

Dal 06 Luglio 2019 al 10 Settembre 2019

CORIGLIANO CALABRO | COSENZA

LUOGO: Castello Ducale

INDIRIZZO: via Francesco Compagna 1

CURATORI: Giusy Tigano

ENTI PROMOTORI:

  • Con il patrocinio del Comune di Corigliano Rossano

SITO UFFICIALE: http://www.eventofeelinghome.it

 

COMUNICATO STAMPA:
Nelle eleganti e storiche sale del Castello Ducale di Corigliano Calabro si svolge dal 6 luglio al 10 settembre la mostra fotografica “Feeling Home. Sentirsi a casa”, curata da Giusy Tigano e ideata da GT Art Photo Agency. La mostra itinerante, precedentemente esposta alla Fabbrica del Vapore di Milano e al Castello Visconteo di Voghera, è inserita nel programma degli eventi del prestigioso festival di Corigliano Calabro Fotografia organizzato dall’Associazione Culturale Corigliano per la Fotografia, con la direzione artistica di Gaetano Gianzi.

L’esposizione si svolge dal 6 luglio al 10 settembre 2019 con il patrocinio del Comune di Corigliano Rossano e si compone del lavoro di nove Autori: Isabella Balena, Franco Carlisi, Francesco Cito, Luca Cortese, Pierfranco Fornasieri, Gianni Maffi, Carlo Riggi, PioTarantini e Daniele Vita. Ciascuno di loro ha declinato il senso di “casa” in funzione della propria sensibilità, del proprio linguaggio e della propria poetica. Il progetto costituisce una testimonianza fotografica allargata e ricca su un tema particolarmente vivo, universale, estremamente attuale e di grande respiro. Non pretende naturalmente di essere esaustivo rispetto ad un tema così ampio, ma – offrendo interessanti e differenti visioni – si propone come un’opportunità di riflessione importante nel prezioso percorso di evoluzione personale e di ricerca di identità. Le fotografie si alternano alle introduzioni degli Autori e alle letture critiche di alcuni professionisti del mondo della fotografia che, esprimendo il proprio punto di vista e la propria personale interpretazione di ogni singolo portfolio, offrono ai visitatori interessanti chiavi di lettura. I testi sono di Ilaria Baiocchi, Gigliola Foschi, Roberto Mutti, Barbara Silbe, Pio Tarantini e Giusy Tigano. L’inaugurazione della Mostra si svolgerà sabato 6 luglio alle ore 19.00 contestualmente all’apertura ufficiale di tutte le mostre presenti al Festival di Corigliano Calabro Fotografia 2019. Tra gli eventi a calendario del ricco programma del Festival, due interessanti appuntamenti: – La presentazione del libro fotografico R A R E F A C T I O N con book signing da parte dell’autore Carlo Riggi alla presenza dell’agenzia GT Art che ne ha curato l’editing e la pubblicazione. – Un talk di riflessione e di confronto tra alcuni Autori GT Art e il vicepresidente FIAF Attilio Lauria sul tema “La costruzione della memoria attraverso la fotografia professionale e quella amatoriale”, con l’intervento di Maurizio Garofalo. Infine, in occasione dell’inaugurazione, nelle giornate del 6 e del 7 luglio, sarà offerta a tutti i visitatori la possibilità di prendere parte concretamente al progetto espositivo in maniera diretta e personale, partecipando alla realizzazione del “Feeling Home Social Video”: in un’area dedicata del Castello verranno infatti allestite delle riprese video ove i visitatori saranno invitati ad esprimere liberamente le proprie idee sul concetto del “sentirsi a casa”. La performance, ideata da Alessandro Vicario, ha riscosso successo di pubblico in occasione delle edizioni precedenti della mostra e la accompagna in tutte le sue tappe andando così a comporre un documento multimediale e culturale di particolare valore sociale e antropologico. Tutte le informazioni sull’evento sono disponibili sul sito dedicato www.eventofeelinghome.it. Partner della mostra, come nelle passate edizioni, Canon Italia. Media friends: Nadir Magazine, Gente di Fotografia, PhotoShoWall. Sostenitori di questa Edizione: FIAF, Associazione Culturale Corigliano per la Fotografia, Agriturismo Malena, Agriturismo Primofiore, Hotel Corallo, Hotel La Villa, Miramare Ricevimenti, Tenuta Ciminata Greco. Con il patrocinio del Comune di Corigliano Rossano (CS).

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*