Franco Carlisi è nato Grotte in provincia di Agrigento e fotografa dai primi anni ’90. Ha realizzato, in questi anni, un’intensa attività espositiva, in Italia e all’estero, orientata prevalentemente verso la ricognizione del sentimento di non appartenenza. Ha inoltre affiancato all’attività espositiva quella giornalistica, occupandosi dei contesti periferici e marginali del suo territorio. Interessato alla ricerca di nuovi linguaggi e ai rapporti fra testo e immagini, ne sperimenta alcune possibili formule sulle pagine del periodico di immagini e cultura fotografica  “Gente di fotografia”, che dirige dal 2006.


 “Il valzer di un giorno” raccoglie oltre cento immagini come appunti a margine di una partitura che si ripete quasi immutata da secoli, per raccontare il matrimonio, uno dei riti di passaggio fondamentali della nostra società. La ricerca, più che sulla sacralità del rito, si sofferma sulla sacralità della vita, al di là e al di sopra di ogni costruzione ideologica. Il matrimonio è qui attraversamento, proiezione, paradigma del fluire del tempo, del morire e dell’eterno rinascere costanti della spiritualità universale dell’uomo.
La varietà e la complessità delle fotografie di Carlisi riescono a coniugare la registrazione sociologica di una sicilianità residuale con una sua trascrizione surreale e visionaria.

Lascia un commento


*

Twitter updates


SFOGLIA I CATALOGHI

  • I EDIZIONE 2003
  • II EDIZIONE 2004
  • III EDIZIONE 2005
  • IV EDIZIONE 2006
  • V EDIZIONE 2007
  • VI EDIZIONE 2008
  • VII EDIZIONE 2009
  • VIII EDIZIONE 2010
  • IX EDIZIONE 2011
  • X EDIZIONE 2012
  • XI EDIZIONE 2013
  • XII EDIZIONE 2014
  • Catalogo 2015
  • catalogo2016
  • catalogo2016

SOCIAL

  • unione europea
  • repubblica italiana
  • regione_calabria
  • corigliano
FIAF
Anno europeo del patrimonio culturale 2018
Camera di Commercio di Cosenza
fondazione carical