13a EDIZIONE 2015,  mostre 2015

Stephane Ait Ouarab: Le facce del sapore

© Speranza Castillo

Stéphane Aït Ouarab è nato a Parigi nel 1971. Dopo più di 15 anni nel settore publicitario, ha deciso di dedicarsi a tempo pieno alla sua grande passione, la fotografia, passione che lo porta a vivere in Italia nel 2008, prima a Roma poi a Napoli. Lavora tra l’Italia e la Francia e si occupa di fotografia d’arte e di moda, cinema e sport in Europa e all’estero. Lavora per grandi marchi, come Louis Vuitton e Cartier. Realizza la sua prima mostra in occasione dell’evento internazionale Paris Photo nel 2011. Tra le sue pubblicazioni, due volumi che trattano della cultura, del vino e del cibo calabrese, realizzati in collaborazione il suo amico e professionista del settore, Giovanni Gagliardi. Innamorato dell’ Italia, cerca sempre di far conoscere le cose più belle della sua seconda patria attraverso il suo occhio.


Il lavoro di Stephane per le vie dei sapori della Calabria rappresenta un percorso a ‘scatti’ che parte dal cuore del Pollino. Per fotografare la qualità di una terra che genera frutti magnifici e piatti sapientemente interpretati da autentici artigiani del gusto. È la testimonianza di uno sguardo diverso, esterno, capace di fermare i colori di un cucina intensa, radicata e spontanea, espressione di ristoratori e chef curiosi, coraggiosi e innovatori.
Ogni scatto racconta e rappresenta tutta la forza della nostra Terra che si libera nella sua pienezza attraverso il valore umano che la sa rendere protagonista. Qui sta la nostra forza! Avanti e Buon viaggio.
Giovanni Gagliardi e Paolo Marchionni
* autori del libro Intorno a Ferrocinto, Rubbettino, da cui sono tratte le foto

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*