PORTFOLIO ITALIA – GRAN PREMIO HASSELBLAD
13a Edizione 2016

9° PORTFOLIO JONICO

La Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, in collaborazione con l’Associazione Culturale Corigliano per la Fotografia di Corigliano Calabro, in occasione della quattordicesima edizione del Festival Corigliano Calabro Fotografia, organizza il nono Portfolio Jonico.
In programma il 16 e il 17 luglio 2016 alle ore 09:00 a Corigliano Calabro, nelle splendide sale del Castello Ducale, la lettura portfolio, come di consueto con lettori di grande prestigio e competenze.
Per partecipare compilare la scheda d’iscrizione cliccando sul box in basso.
Per info: info@coriglianocalabrofotografia.it – Dove dormire

iscrizione   regolamento   

 

 

 

LETTORI

MANUELA CIGLIUTTI
Nasce a Savona nel 75, studia e si laurea in Pedagogia. Mentre lavora nella gestione delle risorse umane di una grande multinazionale, studia fotografia all’Istituto Italiano di Fotografia di Milano e comincia a collaborare con alcune agenzie fotografiche milanesi prima come fotografa conseguendo diversi riconoscimenti in concorsi internazionali (WPGA e Fondazione Aperture, etc…) e dopo come fotoeditor e curatrice. Dal 2010 al 2013 è il fotoeditor di Witness Journal il primo magazine on line di fotogiornalismo in Italia. Insegna Editing fotografico presso alcune scuole e circoli milanesi e, mette in pratica gli studi di pedagogia e psicologia insegnando Fototerapia presso una comunità di recupero dalla tossicodipendenza e per ragazzi a rischio. Nel 2014, insieme alla socia Barbara Silbe ha fondato il magazine cartaceo di cultura fotografica EyesOpen! e ne cura la direzione artistica
MANUELA DE LEONARDIS
(Roma 1966), storico e critico d’arte, curatore indipendente, dal 1995 al 2002 si è occupata di archivi fotografici storici collaborando con la Fototeca Nazionale/ICCD Roma, National Museum of Ireland, Dublino, ICR, Rai Educational. Dal 2004 scrive di arti visive su il manifesto/Alias, Exibart e dal 2009 è redattrice di art a part of cult(ure). Con la casa editrice Postcart ha pubblicato A tu per tu con i grandi fotografi – Vol. I (2011), A tu per tu con i grandi fotografi e videoartisti – Vol. II (2012); A tu per tu con gli artisti che usano la fotografia – Vol. III (2013). Ha collaborato con vari festival di fotografia: letture portfolio al Si Fest 2008 – Savignano sul Rubicone e interviste dal vivo in occasione delle edizioni 2012, 2013, 2014; letture portfolio e membro della giuria Premio Del Carlo e letture portfoli al LDPF – Lucca Digital Photo Fest 2010 e LPF – Lucca Photo FesT 2011. Membro della giuria internazionale di arti visive del Fine Arts Festival 2010 – Muscat (Oman); ha partecipato al meeting dei Media Delegates del Ministero degli Affari Esteri del Bangladesh a Dhaka (2012); è stata relatrice alla conferenza sulla fotografia africana organizzata dall’Ambasciata d’Italia in Costa d’Avorio a Abidjan (2012). È particolarmente interessata al rapporto arte/cibo che ha esplorato nel libro Cake. La cultura del dessert tra tradizione Araba e Occidente (Postcart 2013): progetto a sostegno di Bait al Karama Women Center di Nablus (Palestina) di cui è ideatrice e curatrice. E’ autrice del volume di gastronomia storica Taccuino Sannita. Ricette molisane degli anni Venti (Ali&No editrice, 2015) e del reportage Ginger House. Un racconto fotografico (fotografie, testi e ricette), realizzato in Kerala (India del Sud) che è stato esposto alla Libreria Odradek, Roma (2011) e per il “Viaggia Libro: La rotta delle spezie”, Auditorium S. Maria Laurentia, Bevagna (2014).
BENEDETTA DONATO
Curatrice, formatasi tra Roma e Parigi, al suo rientro in Italia per cinque anni ricopre l’incarico di direttore artistico per la galleria d’arte contemporanea WHITECUBE3. Nel 2010 diviene membro della lista dei Consulenti Esperti dell’ ICCD – Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC). Nello stesso anno fonda pianoBI per cui cura e produce 100” click 4 Change, la prima mostra italiana del network internazionale di fotografia sociale Shoot4Change, divenuto Progetto Istituzionale nell’ambito delle manifestazioni Festival di Fotografia di Roma e Fotografia Europea di Reggio Emilia. Nel 2011 all’attività di freelance, si affianca la collaborazione con Giart – Società di Art Management e Produzione che ha realizzato e prodotto la serie Fotografia Italiana “I Grandi Fotografi” edita da Contrasto e distribuita in tutto il mondo. È stata art curator per i progetti espositivi ed editoriali dell’artista Maurizio Galimberti per cui ha realizzato: EXTRA_VAGANTE, selezionato come progetto speciale al MIA Fair edizione 2012, Paesaggio Italia/Italyscapes, la mostra antologica sul paesaggio italiano, inaugurata all’IVSLA di Venezia e l’edizione del libro omonimo edito da Marsilio SpA. La mostra divene in seguito progetto espositivo itinerante presentato in diverse sedi italiane ed infine a New York. Ha curato la presentazione del progetto Parigi in mostra al Photolux Festival di Fotografia di Lucca e a Roma l’esposizione Frammenti. Presso l’ISFCI di Roma – Istituto di Fotografia e Comunicazione Integrata, modera il ciclo di lezioni sui maestri della fotografia italiana. Nel 2014 prosegue l’attività curatoriale con l’artista Niccolò Biddau, autore dei progetti INDUSTRIA per cui ha curato la mostra omonima presso la galleria DaDAEAST e CHANGING MILANO presentato durante l’edizione del MIA Fair 2015 con la galleria FabbricaEOS. Suoi articoli e recensioni sono pubblicati su testate di settore come IL FOTOGRAFO, Exibart ed Art a part of Culture.
MAURIZIO GAROFALO
Maurizio Garofalo ha vissuto ad Ancona, Venezia, Firenze, Napoli, Roma, Milano. Laureato in Architettura, abbandona la libera professione per dedicarsi alla grafica editoriale e alla fotografia. Giornalista professionista, dal 2000 al 2009 è art director e photo editor a “Diario”, diretto da Enrico Deaglio. Alla professione affianca un’intensa attività di didattica sulla fotografia e fotogiornalismo, di conferenze e letture-portfolio in Italia e all’estero, di giurato in concorsi di fotografia. Nel 2010 è nel comitato scientifico e nella giuria del “Premio Bruce Chatwin”, per la fotografia e la narrativa di viaggio; nel 2011 insegna a New York nell’ambito del “New York Photogarphy Workshop”; nel 2012 crea “Ragusa Foto Festival” ed è direttore artistico della prima edizione. Nel 2013 ha curato la realizzazione editoriale del volume “Mimmo Jodice”, di Roberta Valtorta, edito da Bruno Mondadori. È nel comitato scientifico del festival “Gazebook” dalla prima edizione. Dal 2014 è sotto contratto con la casa editrice Pearson per la progettazione delle nuove collane editoriali.
Nel 2016 ha tenuto conferenze sulla fotografia con Gianni Berengo Gardin, Maurizio Galimberti, Ivo Saglietti, Tano D’Amico, Davide Monteleone.
ELENA GIVONE
Nata a Torino il 18 febbraio 1979. Dopo gli studi in Scienze Internazionali e diplomatiche, nel 2006 si diploma allo IED e vince il premio “Attenzione Nuovo Talento Fotografico FNAC” con il progetto “PAZI MINE- Sarajevo 2006”. Successivamente frequenta la Gerrit Rietveld Academie di Amsterdam. Nel 2008 il Museo di Arte Contemporanea di Florianopolis, in Brasile, ospita una sua Mostra personale a seguito della vincita del premio “Moovin’ Up” patrocinato dal GAI. Con l’occasione porta avanti progetti di ricerca personali, tra cui “Flying Away”. Attualmente è rappresentata dall’Agenzia Contrasto
COSMO LAERA
Cosmo Laera è nato in Puglia ad Alberobello nel 1962, ha iniziato il suo rapporto con la fotografia da giovanissimo scegliendo di percorrere la carriera artistica e professionale nella sua terra d’origine. Ha avviato la sua attività espositiva negli anni ottanta proponendo la sua produzione all’interno di mostre e festival in Italia e all’estero. Da queste esperienze nasce il suo progetto di vita che da più di venticinque anni sta sviluppando affermandosi come curatore di mostre, festival e rassegne internazionali. Resta determinato nel proseguire la sua ricerca fotografica sempre più incentrata sul rapporto tra visione e territorio: il fine di queste opere è quello di rivelare aspetti di immediata empatia tra i luoghi e la loro morfologia indipendentemente dalla loro funzione. Concettualmente le fotografie assumono un potenziale espressivo in continua evoluzione che permette una ri-conoscenza e uno sviluppo dell’attenzione intorno al luogo o al soggetto ritratto.Sostenitore della necessità di creare confronti dialettici ha creato e diretto quattro edizioni di Montedoro Fotografia dal 1992 al 1995 e nove edizioni di Alberobello Fotografia / Fotografia in Puglia dal 1996 al 2004 e di altre manifestazioni sul territorio pugliese, creando una rete di produzioni tra gli autori più celebri della fotografia internazionale e i microclimi urbani di piccoli centri, affermando l’identità culturale attraverso un’iconografia in tempo reale. Collabora alla realizzazione di prestigiosi premi di portata internazionali e cura il settore fotografico di progetti espositivi ed editoriali quali: Mediterranea 2005, Premio Internazionale BARIPhotoCamera 2006; Basilico Bari 2007; Oltre la Pietra 2008. Dal 2003 al 2012 è direttore artistico di Corigliano Calabro Fotografia assieme a Gaetano Gianzi, dal 2009 al 2012 è Direttore Artistico del settore fotografico della Vedetta sul Mediterraneo a Giovinazzo (Ba). Ha partecipato come autore a mostre collettive e ha esposto in galleria, musei ed istituzioni. Dal 2006 insegna fotografia all’Accademia di Brera a Milano, ha insegnato nelle Accademie di Belle Arti di Bari, Lecce e Catania. Vive e lavora tra Milano ed Alberobello.
MARIO LAPORTA
Nato nel 1960 a Napoli, fa i primi passi nel mondo della fotografia all’età di 13 anni come assistente fotocerimonialista. Dopo gli studi stuperiori in chimica si iscrive alla facoltà di Giurisprudenza che non porta a termine per seguire la passione fotografica. Professionista dal 1980, ha spaziato nei vari campi della Fotografia, dall’architettura allo still-life, dal geografico alla ritrattistica dal teatro alla naturalistica. Nel 1984 pubblica il suo primo servizio fotogiornalistico. Fonda, nel 1991, con Valeria Tondi, l’Agenzia Controluce, ancora oggi punto di riferimento fotogiornalistico a Napoli per l’editoria Nazionale e Internazionale. Collaboratore della Agenzia Reuters dal 1993 è stato inviato in Albania, Montenegro, Kosovo, Afghanistan e durante la guerra Serbo/Bosniaca, sempre per l’Agenzia Reuters è operativo per oltre 15 mesi sulle portaerei e le unità navali NATO di stanza nel Mar Adriatico per le operazioni “No Flight Zone”. Nel 2003 inizia la collaborazione con l’Agence France Presse. Per l’A.F.P. ha documentato tutti gli avvenimenti di interesse internazionale del Sud Italia. È coordinatore degli Stringers A.F.P. per il Sud Italia, docente di Tecniche di Riprese Fotogiornalistiche presso L’Accademia di Belle Arti di Napoli e partecipa al progetto “KontroLab” Associazione per la divulgazione della Fotografia.
FULVIO MERLAK
nato a Trieste il 20 Novembre 1948, si occupa di Fotografia fin dall’età giovanile. Presidente del Circolo Fotografico Fin-cantieri-Wärtsilä di Trieste, negli anni Ottanta e Novanta è stato dapprima Delegato Provinciale e poi Delegato Regionale della FIAF. Fin dal 1991 svolge l’attività di operatore culturale nell’ambito della comunicazione visiva. Dopo essere stato Consigliere e Vicepresidente, dal 2002 è Presidente della FIAF.
PIPPO PAPPALARDO
Avvocato di professione, fotografo per vocazione, ha studiato con Nazareno Taddei (Univ. di Cagliari) continuando a sviluppare gli studi di educazione all’immagine e di sociologia della comunicazione con Enzo Carli (Univ. di Urbino). Redattore della rivista Gente di Fotografia, collabora anche con altre testate curando libri di fotografia e pubblicando saggi giuridici sulla tutela dell’immagine. È docente presso il DID FIAF.
PAMELA PISCICELLI
Fotografa, curatrice, docente. Nel 2011 termina il master triennale alla Scuola Romana di Fotografia. È stata responsabile della comunicazione per Postcart Edizioni, redattore del magazine Rearviewmirror e consulente fotografico per lo studio DER*LAB. Il suo lavoro fotografico è rappresentato da Luzphoto nella sezione “Avantgarde” per i giovani talenti. Nel 2015 fonda D.O.O.R., una factory romana per l’ideazione e la promozione della cultura visiva.
DANIELA SIDARI
Vive a Reggio Calabria dove è nata nel 1973. Architetto, dal 2003 al 2013 ha collaborato all’attività didattica nelle discipline del disegno presso la Facoltà di Architettura dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria. Dal 2006 è PhD in “Rilievo e rappresentazione dell’architettura mediterranea” e dal 2006 al 2013 è stata docente a contratto presso la Facoltà di Architettura di Reggio Calabria per l’insegnamento CAD.
È fotografa, con particolare interesse alle tecniche fotografiche per la rappresentazione dello spazio e dell’architettura; ha partecipato a mostre personali e collettive ed ha avuto pubblicate immagini su libri e riviste del settore.
Dal 2005 è membro della Federazione Italiana Associazioni Fotografiche (FIAF), dal 2006 è collaboratore del Dipartimento Attività Culturali (DAC) della FIAF, da maggio 2009 è docente del DAC, oggi docente FIAF del Dipartimento Didattica. Si occupa di critica fotografica e svolge seminari di formazione ed attività di lettura/giuria delle immagini singole ed a portfolio. Dal 2008 è collaboratrice della rivista Fotofit. Dal 2011 è relatore di Photo ARCHITETTI, l’unico evento in Italia interamente dedicato alla teoria e tecnica fotografica e alla post-produzione digitale in architettura e design. Nel 2012 a cura della FIAF è stata insignita dell’onorificenza BFI (Benemerito della Fotografia Italiana) per meriti organizzativo/didattici.
GIANCARLO TORRESANI
Nasce a Malles Venosta (BZ), già Docente di Scuola Media (Veneto), risiede a TRIESTE. Da una precedente esperienza maturata nel campo delle arti figurative passa alla fotografia negli anni ‘70 occupandosi di didattica e curando mostre di autori affermati e non. Interessato ai processi comunicativi svolge attività di operatore culturale nell’ambito della comunicazione visiva come critico ed esperto in lettura di Portfolio. Organizza e conduce stage – seminari – workshops a tema – corsi di lettura e valutazione dell’immagine presso Istituti Sc., Istituzioni Pubbliche, FotoClubs regionali e non. Collabora con alcune riviste di settore nella realizzazione editoriale di opere nell’ambito della fotografia d’autore. Delegato Prov. e Regionale (1984/’99), Consigliere Nazionale FIAF (1999/’08), già Direttore del “Dipartimento Attività Culturali” (1999/’10) e del “Dipartimento Didattica” (2010/’14). Insignito BFI “Benemerito Della Fotografia Italiana” (1986), riceve dalla FIAP l’onorificenza ESFIAP «Excellence FIAP Pour Services Rendus» (1997). Nel 2002 viene insignito Sem.FIAF «Seminatore FIAF in riconoscimento della sua lunga e proficua opera di insegnamento a favore della fotografia. Nell’ambito della manifestazione “TrapanInFoto” 2012 riceve il Premio alla Cultura Fotografica “Salvatore Margagliotti”. Socio Onorario UIF (Unione Italiana Fotoamatori) dal 2012

Categorie: 14a EDIZIONE 2016, News

Lascia un commento


*

Twitter updates

SFOGLIA I CATALOGHI

  • I EDIZIONE 2003
  • II EDIZIONE 2004
  • III EDIZIONE 2005
  • IV EDIZIONE 2006
  • V EDIZIONE 2007
  • VI EDIZIONE 2008
  • VII EDIZIONE 2009
  • VIII EDIZIONE 2010
  • IX EDIZIONE 2011
  • X EDIZIONE 2012
  • XI EDIZIONE 2013
  • XII EDIZIONE 2014
  • Catalogo 2015
  • catalogo2016

SOCIAL

  • unione europea
  • repubblica italiana
  • regione_calabria
  • corigliano
  • castello
  • fiaf

SPONSOR & PARTNER

fondazione carical
  • logo energetiche
  • Gallo
  • IAS
  • ottica curia
  • rizzo
  • liq
  • agricor
  • Mail Boxes
  • fujifilm
  • cinesud
  • cerchio
  • fowa
  • Hasselblad
  • generali
  • montagna
  • morgia
  • salimbeni
  • sprovieri
  • logo peperoncino jazz festival
  • logo elinchrom
  • logo aproma store
  • gias
  • logo parrucchiere scaramuzzo